Portugues English Espanol Italiano Home

Cenni Storici Spiagge Dove Ospitarsi Dove Ospitarsi Come Arrivare Mappe Informazioni Utili Agenzie Sports/ Escursioni Ristoranti/Bar Serata/Eventi Immobili/Terreni Commenti dei Turisti

Morro de Sao Paulo Media Morro de Sao Paulo Fotos/Photos Morro de Sao Paulo Video   

CENNI STORICI

    Martim Afonso de Sousa sbarcó in questi luoghi nel 1531 e battezzó quest' isola con il nome Tynharéa, che nella pronuncia degli abitanti del posto si transformó presto in Isola de Tinharé.(Tignaré)

    L'Isola de Tinharé é situata a nord dell'Arcipelago della Baia di Camamu, a sud dello Stato di Bahia, nella regione conosciuta come Tabuleiro Valenciano oppure Costa do Dendê. Dovuto alla sua privilegiata collocazione geografica, l'isola fu scenario di numerosi attacchi di pattuglie francesi e olandesi, nonché zona libera per attacchi di pirati durante tutto il periodo coloniale.

    Durante la giurisdizione della Capitaneria di São Jorge dos Ilhéus, Jorge de Figueiredo Correa ricevette la proprietá da D.Joao III. Egli designó Francisco Romero per la colonizzazione di queste terre. I costanti attacchi degli indios aymorés e tupiniquins e le popolazioni continentali presenti nella regione, favorirono il rapido popolamento delle tre isole dell'Arcipelago (Tinharé, Boipepa, Cairu) e fu cosí che nel 1535 nasce a nord dell'isola Tinharé il villaggio di Morro de São Paulo.

    Morro de São Paulo proteggeva il cosiddetto "falso sbarramento della Baía de Todos os Santos", accesso strategico al Canal de Itaparica fino al Forte de Santo Antônio (attualmente Farol da Barra) e il Canal de Tinharé, principale cammino della produzione interna verso il rifornimento ai principali centri di commercio della capitale Salvador. L'importanza geografica dell'isola durante il periodo coloniale giustifica e chiarisce la ricchezza dei monumenti storici presenti e oggigiorno protetti dal Patrimonio Storico Nazionale.

CRONOLOGIA

    1531 Martim Afonso de Sousa sbarca sull' Ilha de Tinharé, che si integra alla Capitania de São Jorge dos Ilhéus. D.João III regala le terre a Jorge de Figueiredo Correa, che inizia il processo de colonizzazione delle proprietá.

    1535 Francisco Romero fondó com la popolazione locale di Morro de São Paulo, villaggio situato nella parte piú a nord dell'Isola.

    1624 Il Comandante Johan Van Dortt e la sua ciurma sbarcarono sull'isola durante la rotta su Salvador.

    1628 L'Ammiraglio olandese Pieter Pieterzoon Hiyn capeggia l'attacco e il saccheggo del villaggio.

    1630 Il Governatore Generale Diogo Luiz de Oliveira inizia la costruzione della Fortaleza do Morro de São Paulo.

    1728 Termina la costruzione del Forte da Ponta e parte della muraglia che circorda l'isola. Sconfitta dell'Ammiraglio francese Villegaignon da parte delle truppe lusitane.

    1746 Costruzione della Fonte Grande, il maggiore sistema di fornitura di acqua della Bahia coloniale.

    1845 Conclusione delle opere della Chiesa e del Convento Santo Antônio (isola de Cairu) e Capella di Nostra Signora della Luce, (Isola de Tinharé/ Morro de Sao Paulo)

    1855 L'Ing. Carson finalizza i lavori del Faro (Farol)

    1859 Visita della Famiglia Reale e D. Pedro II.





 
 
 
 
 

 
© 2015 morrodesaopaulo.com.br